DUO PENNINO REBAUDENGO

 

ll Duo Pennino - Rebaudengo è specializzato in recital appartenenti a musiche di generi e stili diversi ma unite tra loro da un tema comune. Musica classica e romantica da camera, musica popolare, jazz e chansons si succedono in programmi dedicati alla notte, all’amore, alla natura, alla gioia di vivere, musiche che trasmigrano da un territorio all’altro contaminandosi. I loro progetti concertistici sono possibili grazie alla solida formazione musicale e culturale di entrambi gli Artisti che vantano una vasta esperienza concertistica.

 

VALENTINA PENNINO, soprano

Il Soprano italo-tedesco Valentina Pennino si è laureata in canto lirico con il massimo dei voti presso l'Università Mozarteum di Salisburgo nel 2006 sotto la guida di L. Sukis. Si è perfezionata con T. Krause, J. Perry, L. D'Intino, C. Ricci, R. Holl e B. Schlick. È vincitrice di vari concorsi internazionali come Jugend Musiziert a Lipsia (1997), Kiwanis a Mannheim (1999), Takasaki Music Competition in Giappone (1999), Concorso di Operetta a Cracovia (2006), Concorso Internazionale Opera Rinata (2009), Concorso Lirico Internazionale "G. Martinelli-A. Pertile" (2011), 1° Concorso Nazionale di Canto Lirico "Clinica Cappellin" (2012) che hanno portato a debutti in Italia, Francia, Russia, Giappone, Inghilterra, Austria, Polonia e Germania.

Il suo repertorio varia dalla musica barocca a quella contemporanea, dall’opera alla musica da camera, si esibisce in Duo con il pianista Annibale Rebaudengo.

Valentina Pennino è spesso invitata a interpretare in prima esecuzione nuove musiche dai compositori stessi, come H.F. Tabecki, B. Schaeffer, J. Jez, A. d’Alessandro, E. Atonna e S. Parisini e ultimamente anche in una tournée in Russia e in ambito della rassegna “Musiche in Mostra” della Rive-Gauche di Torino. In queste occasioni dà voce alla sua capacità di unire vari stili e di seguire il suo interesse per il crossover. 

 

ANNIBALE REBAUDENGO, pianoforte

Annibale Rebaudengo, oltre a suonare come solista, collabora con il soprano Valentina Pennino presentando programmi a tema, che spaziano dai Lieder romantici alla musica popolare, al jazz. Ha iniziato la sua carriera di pianista camerista insieme al contralto Clara Wirz vincendo a Parigi, poco più che ventenne, il "Grand Prix du Disque" con un'incisione di Lieder di Schumann. Dello stesso autore ha registrato musiche per duo pianistico con M. Cristina Carini; con il violoncellista Aldo D'Amico ha inciso autori del '900. L'attività concertistica l'ha portato a suonare con il Trio Casella in tutto il mondo, a registrare per la RAI e radio estere. 

Studioso dei processi dell'apprendimento musicale ha insegnato Pianoforte al Conservatorio "G. Verdi" di Milano dal 1990 al 2011, dopo aver insegnato nei Conservatori di Pesaro e Como. Insegna tutt’ora Metodologia dell’insegnamento strumentale e Improvvisazione in corsi di formazione e aggiornamento presso istituzioni pubbliche e private come l’Accademia della Scala e in diversi Conservatori. Ha pubblicato libri di musica e sulla musica per le Edizioni Ricordi, Cappelli, P.C.C., ETS, LIM, EDT e Carisch. 

Agenzia Organizzazione Eventi

  • GVManagement
  • GVManagement